NEWSLETTER!

Inserisci qui sotto la tua e-mail e sarai sempre aggiornato sulle nostre iniziative!

Inserisci QUI SOTTO la tua e-mail e riceverai tutti i nostri aggiornamenti!

mercoledì 16 aprile 2008

LA RIFLESSIONE DI OGGI

Il silenzio di questi giorni era motivato anche dall'attesa dei risultati elettorali, che sono puntualmente sopraggiunti. Ribadendo che questa associazione è apartitica, non si può fare a meno di notare che il nostro governo è ora totalmente in mano a chi non tiene in alcuna considerazione le problematiche della comunità GLBT (e nemmeno tanti gay italiani ne hanno consapevolezza, visto che sicuramente chi ha vinto è stato votato anche da loro). D'altra parte sull'altro fronte non c'erano persone sufficentemente convincenti e carismatiche, men che meno per una comunità gay che, lo ribadiamo, ha una scarsissima consapevolezza di ciò che è, delle sue possibilità e delle sue reali necessità. Le cose da dire sarebbero tante, ma sicuramente ci sarà occasione per snocciolarle con comodo durante i prossimi cinque anni.

Nessun commento: